Carmen Caratozzolo accoglie nel salotto di Kaipos un talento messinese

IMG-20191219-WA0000

Salvatore Minutoli (Messina 5 dicembre del 1994) è un produttore discografico e artista. Precedentemente l’artista si nascondeva dietro lo pseudonimo di “Dj Anibek”,esistente dal 2014, dove la sua musica iniziò ad evolversi nel corso degli anni. All’alba del 2018,Salvatore diede vita ad una etichetta discografica indipendente, intitolata Mexenasrecords, nome derivante dalla città natale del produttore. Una melodia tra un ritmo soave e l’altro più duro. Il suo motto è “Non esiste l’ultima nota perchè l’ultima nota che suona uno strumento è la nota che inizia l’altro.”

Com’è nata la tua passione per la musica?


Sin da piccolo ho avuto questa forte attrazzione per quanta riguarda la musica e il suo mondo.
Il mio genere si espandeva su artisti del campo dei Pink Floyd,uno stile pertanto anni 70/80,da questo poi si è espanso il mio patrimonio musicale.

La tua musica di che genere si tratta?

Non è un genere ben definito. Cerco di spaziare dalla musica classica,elettronica cercando di toccare più punti per unirli poi in una sola traccia. Non mi piace focalizzarmi su una sola categoria di musica,tendo sempre ad allargare questo concetto quanto più posso. Più che reputarmi un artista-produttore, mi ritengo un semplice ragazzo che si affaccia a questo universo infinito che è la musica.

Qual è il messaggio che vuoi far arrivare a chi ascolta le tue tracce?

Un vero e proprio messaggio non c’è, mi piace essere dell’idea che ogni persona che segue il mio percorso discografico si rispecchia in ogni traccia. Questo pensiero oggi si è adattato alle mie emozioni, inquadrando il mio punto di vista trasmettendo successivamente le mie sensazione a chi ascolta.
Parlaci del tuo ultimo album, “una G che porto nel cuore”.
Il 2018 mi ha portato ispirazioni nuove. Dopo l’uscita dell’etichetta discografica Mexenasrecords,ho iniziato comporre la canzone –una g che porto nel cuore-dalla quale poi è nato l’album. Una storia per me molto cara a livello affettivo. Presto potrete trovare disponibile su tutti gli store il nuovo album “Una G che porto nel cuore”.

La tua vita nei prossimi anni…

Non riesco ad avere un concetto diverso da quello attuale o pensare di ritrovarmi su un livello di successo molto elevato. Sicuramente maturerò nel mio campo. Presto potrete trovare disponibile su tutti gli store il nuovo album “Una G che porto nel cuore”.

Carmen Alba Caratozzolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *