La notte non fa più paura sbarca al cinema Gentile di Cittanova

18360626_120332000616342177_538375475_nInarrestabile l’operato del nostro conterraneo Walter Cordopatri Attore Calabrese, fondatore e direttore artistico  della SRC- Scuola di Recitazione della Calabria  unica in regione che sta formando potenziali artisti in diverse discipline. Da febbraio i corsi sono attivi per le varie fasce di età, molto positivo è stato il riscontro da chi partecipa direttamente e anche dai simpatizzanti presenti nello svolgere le lezioni, dando una boccata d’ aria nuova per Cittanova e per tutta la regione Calabria. A scaldare gli animi è l’attesa de film sul sisma d’Emilia del 2012 “La notte non fa più paura” che arriva in Calabria per la prima volta con una proiezione unica e speciale! Lo stesso è stato presentato alla camera dei deputati e al parlamento europeo di Bruxelles. Alla serata parteciperà il Cordopatri sceneggiatore e protagonista del film. La pellicola è già stata pluripremiata nei vari festival in giro per l’Italia e non; fra i principali: “Premio Gianni di Venanzo 2015” miglior film, miglior fotografia, miglior colonna sonora. “Premio Banca del Valdarno (Cinema Fedic 2016)”. All’ opera che meglio evidenzia i valori della cooperazione e della solidarietà. Bobbio Film Festival 2016 di Marco Bellocchio, in programma come evento speciale ed infine “Festa del Cinema di Roma Sezione Riflessi”. Ora sarà il momento tanto atteso nella terra natia dell’ attore, il 21 di maggio corrente alle 21:00 il film sarà proiettato al cinema Gentile di Cittanova sede anche della scuola di recitazione, un momento di gloria e soddisfazioni, tanti sacrifici hanno portato al realizzarsi del lungometraggio che parla di una catastrofe naturale e di speranza come l’ Emilia anche la Calabria terra altamente sismica si rivede in quelle scene toccanti ma non bisogna fermarsi, rimboccandosi le maniche cercando di superare le avversità di madre natura. Infine dopo l’incontro di questi ultimi giorni che ha messo a confronto la scuola di recitazione con il direttore del GFF Giffoni Film Festival ci saranno di consueto degli scenari che verranno svelati dopo la proiezione del film, cosa dire vale la pena recarsi a seguire l’evento, è la Calabria che vuole cambiare, quella che lavora, quella che non abbassa la testa e con caparbietà aspira a traguardi sempre più ambiti.

Per Prenotazione e biglietti 0966 661779.

Giuseppe Ierace