La Protesta continua inesorabile…..

Al comportamento indecoroso dell’amministrazione Opera S.Francesco d’Assisi di Rizziconi non c è mai fine.

Senza alcun dubbio si può esclamare che da tutte le vicende negative passate dal lontano 2008 ai giorni nostri non c è mai stata tregua.Ad una settimana di distanza dal sopralluogo  degli ex dipendenti negli uffici dell’amministrazione  Opera S.Francesco d’Assisi di Rizziconi per il ritiro dei Mod. Cud 2012 si denota ancora la cattiva condotta della parte datoriale che dopo le gravissime mancanze che di mese in mese e in anni si è accaparrata sulle propie spalle nei modi più disparati; ancora oggi si permette il lusso di consegnare ai lavoratori licenziati  da un anno a questa parte un Cud dove vengono riportati delle retribuzioni ancora da percepire e nello specifico “Aprile-Maggio 2011 e qualcuno pure Giugno..Ormai è conclamato che se pur ex dipendenti devono essere ancora penalizzati. Ai fini di fiscalità   perché si deve  pagare delle tasse su soldi che ancora non  si ha il diritto di poterli utilizzare come meglio si pensi?Tutto questo è possibile in una Calabria già martoriata di per sé con sete di lavoro,che quel poco che c è sano lo si distrugge o malgrado ci sia,   viene sommerso portando tutti al baratro.Che dire della banca ore dove ogni anno il 30 di giugno  i permessi dovrebbero essere liquidati dalla maturazione degli anni precedenti o almeno usufruiti,invece  paradossalmente come per magia dimezzate in busta paga come se non sia successo nulla e al primo chiarimento del lavoratore, quanta “fantasia”si manifesta dalla parte datoriale; sottolineando l’errore del computer ad immettere i dati.L’ ennesimo appello parte da chi ha sempre apprezzato il lavoro,facendolo giornalmente con un grande  sforzo malgrado la situazione degli ultimi anni che di lavoro se ne parlava ma di retribuzione era diventata solo un incubo trasformatosi in realtà quotidiana.Con queste due righe si conclude un’altra pagina di un amara esperienza di vita/lavoro che facci da maestra a chi pensa che il promettere “Certo” e il  mancare “Sicuro”  non può assolutamente essere  diventato tendenza.

02/06/12

Ex R.s.a Giuseppe Ierace(Cgil) Opera S.Francesco D’Assisi Rizziconi (Rc)

Fight Code continua con lo sbarco in Cina il 9 di Giugno continuatelo a seguire..ad allietare la serata ci sarà a presentare la bellissima e semplicissima che fungono da sinonimi Barbara Snellenburg!!Non mancate..